Un solo allenamento per i giocatori della Reggiana in un pomeriggio “eufemisticamente” fresco. Dopo un torello ed esercizi di rapidità, la squadra ha svolto delle esercitazioni “11 contro 0” sviluppando specifiche situazioni di gioco. L’allenamento è terminato con il gruppo suddiviso in due squadre a lavorare tatticamente su situazioni specifiche di gioco. Non si è allenato Luigi Falcone per un fastidio all’adduttore. Durante l’allenamento si è fermato anche Jacopo Manconi per un fastidio dietro al ginocchio. Ettore Marchi ha lavorato a parte e la sua situazione è in miglioramento, così come lo stesso Alessandro Cesarini che ha svolto il suo programma di recupero col preparatore Freghieri. Domani l’allenamento è previsto per le ore 10.30