Un unica situazione da monitorare con attenzione dopo la partita tra Reggiana e Maceratese. Quella della caviglia destra di Luca Ghiringhelli. Il giocatore ha subito una forte distorsione che lo ha costretto ad uscire anzitempo dal campo. Il giocatore è stato visitato dal capo dello staff medico, dott. Franco Taglia, e gli è stata posta una fasciatura per limitare la mobilità dell’articolazione. “Ghiri” verrà rivalutato alla ripresa della preparazione. Al momento non sono previsti esami strumentali.

Luigi Falcone ed Ettore Marchi, a livelli diversi, dovrebbero riprendere invece la preparazione per avvicinarsi, con scadenze diverse, al rientro in squadra. Più breve quello di Falcone, più lungo quello dell’attaccante umbro.