Cristian Altinier è un nuovo giocatore della Reggiana e già da oggi, martedí 1 agosto, sarà a disposizione di Mister Leonardo Menichini.

Critian Altinier, è nato a Mantova il 15 febbraio del 1983. In carriera ha segnato 140 reti in e negli ultimi tre campionati con le maglie di Ascoli e Mantova ha realizzato 47 reti.

Cristian Altinier muove i suoi primi passi nel settore giovanile del Mantova, debuttando con i virgiliani in Serie C2. Dopo tre stagioni in C2, dopo aver vinto il campionato si trasferisce nel 2004/05 alla Biellese dove metterà a segno 13 reti.

Il 5 novembre 2005, dopo essere tornato al Mantova, esordisce in Serie B, sostituendo Gabriele Graziani nel match contro il Brescia. Nel Gennaio 2006 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Cittadella dove mette a segno 4 reti in 11 gare. Tornato al Mantova, ricopre il ruolo di riserva di Godeas e Corona, riuscendo a segnare 2 reti al Frosinone. Nel Gennaio 2008, visto il poco spazio a disposizione, passa in prestito al Verona in C1. Nella stagione 2008/09 viene prelevato dalla Sambonifacese, in C2 e mette a segno 18 reti in 31 incontri.

La stagione successiva passa al Portogruaro-Summaga dove siglerà 14 marcature in 30 incontri, portando i veneziani ad una storica promozione in Serie B. Nel campionato cadetto sigla 13 reti in 36 partite che però non basteranno per salvare il Portosummaga dal ritorno in C1.

Nell’agosto del 2011 passa al Benevento in C1, mettendo a segno 8 gol la prima stagione e 6 gol nella seconda.  Torna al Portogruaro nel Gennaio del 2013 e chiuderà la stagione con altre 4 marcature in 12 gare, ma i granata retrocederanno al termine della stagione.

Al termine della stagione torna ancora una volta ai sanniti, e in terra campana chiude la sua esperienza con 3 gol in 11 gare, prima di essere acquistato a Gennaio dal Como, dove segna altre tre marcature, ma non viene confermato a causa della regola dell’età media che vige in Lega Pro. Nella stagione 2014/15 viene prelevato dall’Ascoli dove mette a segno 17 gol in 32 gare.

Nell’estate 2015 viene acquistato dal Calcio Padova e diventa il miglior marcatore stagionale con 16 reti in 32 presenze. Lo scorso anno si ripete realizzando 14 reti.