Alla presenza della famiglia Romani, titolare dell’azienda ceramica di Casalgrande (RE), e di Stefano Compagni, Vice Presidente della società calcistica A.C. Reggiana 1919, martedì 12 luglio è stato siglato l’accordo che vede le due realtà emiliane in partnership per la sponsorizzazione della stagione 2016-2017.

 

Dopo il recente cambio di ragione sociale e di vertici aziendali, entrambi incentrati alla rinnovata valorizzazione della famiglia e dei valori umani e professionali che la caratterizzano, il Gruppo Romani ha voluto sottolineare fin da subito la continuità della filosofia aziendale che da quasi 50 anni segna il solco e il successo della società.

 

In particolare, sarà il marchio Serenissima, il più longevo del Gruppo e dedicato alla proposta di finiture in gres porcellanato a uso residenziale e commerciale leggero per un mercato attento a un’eleganza sobria e funzionale, ad accompagnare i giocatori nelle sfide dei prossimi campionati, sostenendoli con la stessa dedizione che lo ha reso un brand riconosciuto e affermato.

 

Non nuova a stringere sponsorship con realtà sportive che presidiano la Regione, l’azienda specializzata nella produzione di pavimenti e rivestimenti ceramici made in Italy intende ribadire l’importanza che attribuisce al lavoro di squadra e all’affiatamento che determinano la buona riuscita di ogni società.

Il valore aziendale, così come il valore sportivo, si identifica soprattutto nell’esperienza collettiva fatta di impegno, ingegno, volontà, collaborazione e capacità di superare le difficoltà: sono gli stessi ingredienti – ha dichiarato il Cav. Lamberto Romani – che ci hanno permesso di affrontare quasi 50 anni di lavoro con soddisfazione e di affermarci nel mondo come azienda di riferimento nel settore delle superfici ceramiche”.

 

Soddisfatto dell’accordo anche il Vice Presidente di A.C. Reggiana 1919, Stefano Compagni: “Conosco la famiglia Romani da tempo, stimandone la professionalità e la serietà che mettono in ogni loro progetto e impegno. Questa nostra alleanza è un’ulteriore dimostrazione non solo della condivisione di una passione sportiva e dei valori che la contraddistinguono, ma anche dell’importanza che sanno riconoscere e attribuire al territorio emiliano, capace di dare sempre prova di grandi risorse non solo umane, ma anche industriali”.

 

I campionati della prossima stagione vedranno dunque impegnate sia la Prima Squadra che il Settore Giovanile in nuove sfide che il Gruppo Romani sarà lieto di sostenere con determinazione e dedizione.