Si è appena conclusa la rifinitura dei ragazzi prima della partenza alla volta di San Benedetto del Tronto che avverrà nel primo pomeriggio. I giocatori della Reggiana hanno svolto una serie di possessi palla senza portieri, per poi svolgere un lavoro di rapidità con il prof Ferrini e finire il tutto con una partitella a pressione e il consueto lavoro sui calci piazzati.

Martì Riverola ha svolto tutto l’allenamento coi compagni.

Simone Perilli ha fatto palestra e lavoro individuale con il preparatore Rossi e dalla prossima settimana si unirà gradualmente al gruppo.

Dario Maltese (ginocchio) e Mattia Lombardo (distorsione alla caviglia) hanno svolto terapie.