Nicola Simonelli, responsabile educativo di Ac Reggiana 1919 SpA sarà uno degli animatori dei nuovi progetti promossi dalla Lega Pro. Regole, etica e fair play saranno le basi delle iniziative che saranno presentate venerdi 10 febbraio a Milano alla sala Buzzati del Corriere della Sera.

Sara’ anche il giorno dedicato alla presentazione del Torneo IV categoria #iovogliogiocareacalcio…in legapro, a cui hanno risposto, aderendo i club della Lega Pro. Venerdì segna il debutto del Comitato etico della Lega Pro, composto da: Francesco Cirillo (Presidente del Comitato), Paola Ferrari (Vicepresidente del Comitato), Luigi Curatoli, Salvatore Festa, Domenico Giani e Mons. Santoro.

#iovogliogiocareacalcio…in legapro è il progetto, che si svolgerà in collaborazione con ASD Calcio 21, CSI e LND e che coinvolge alcune squadre di Lega Pro, attuando una prima sperimentazione nelle regioni dell’Emilia Romagna, della bassa Lombardia e della Toscana. Sarà un torneo di calcio a 7 con “atleti speciali” con deficit cognitivi e /o relazionali i parametri indicati dal protocollo di  riferimento dell’ASD calcio 21. Ci sarà poi uno spazio ai club e alle loro testimonianze di progetti e storie sociali per un calcio che scende in campo con i valori. Oltre al nostro Nicola Simonelli saranno presenti Massimo Achini (Csi), Paolo Braiati (presidente Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna), Valentina Battistini (presidente Asd Calcio 21), Alessandro Munarini vice presidenre Csi Reggio Emilia e Silvia Gobetti coordinatrice Coop. Solidarietà 90 di Reggio Emilia