Il difensore centrale di Ac Reggiana 1919 SpA, Paolo Rozzio, è stato sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso la clinica Villa Salus di Reggio Emilia. L’esame si è reso necessario a causa dell’infortunio al ginocchio sinistro occorsogli durante la partita di ieri contro il FeralpiSalò e che lo ha costretto ad abbandonare il campo al 27′ del primo tempo. L’esame ha evidenziato la lesione del menisco dell’articolazione interessata.

Rozzio verrà sottoposto ad intervento in artroscopia nella giornata di domani sempre presso la clinica Villa Salus. I tempi di recupero verranno stabiliti in un momento successivo all’intervento.

Intanto la squadra, visto l’anticipo della partita di play off contro la Juve Stabia, non avrà giorni di riposo. Ritornerà ad allenarsi ai campi di via Agosti nel tardo pomeriggio di domani.