Nella giornata di ieri due appuntamenti con le scuole reggiane per gli atleti della squadra granata. Nella mattinata Federico Mastropietro bomber della squadra Berretti ha incontrato gli alunni della scuola primaria di Sant’antonino. Nel pomeriggio Luca Ghiringhelli e Alessandro Cesarini sono stati ospiti degli alunni della scuola primaria dell’istituto comprensivo Galilei di Reggio Emilia. L’incontro si è tenuto nei locali dell’oratorio Don Bosco dove i due atleti sono stati protagonisti di un incontro molto animato e festante.

Durante i due momenti, organizzati all’interno del percorso “I primi fanno gioco di squadra” progetto didattico promosso in collaborazione con Reggiana Gourmet, sono stati presentati due concorsi per le scuole reggiane. 

Il primo riguarda la possibilità di ideare la terza maglia per la prossima stagione (lo scorso anno questo concorso è stato vinto dalla pluriclasse della scuola primaria di Toano che ha ideato la grafica della terza maglia attuale), il secondo la possibilità di ideare striscioni legati al tifo positivo e al fair play.

Al termine degli incontri spazio agli autografi e alla consegna degli attestati di partecipazione. I percorsi, in entrambi i casi, si completeranno con un incontro sulla sana alimentazione e un lavoro in palestra con gli istruttori dell’Accademia granata.