Il giudice sportivo di LegaPro ha squalificato per due giornate il centrocampista della Reggiana, Dario Maltese. Il giocatore era stato espulso nel finale della partita di sabato a Lumezzane ed è stato sanzionato per “atto di violenza verso un avversario con il gioco in svolgimento da un’altra parte”.