L’attaccante di Ac Reggiana 1919 SpA  Ettore Marchi è stato sottoposto nella mattinata di oggi a risonanza magnetica presso il centro Isokinetic a Bologna.

L’esame si è reso necessario per verificare lo stato del recupero dalla distorsione alla caviglia subita nella partita di Padova e all’indomani dei 75 minuti giocati dall’attaccante granata nel match di Pordenone. La risonanza, nell’evidenziare il pieno recupero dell’articolazione, ha tuttavia portato alla luce una lesione del muscolo peroneo della gamba sinistra determinatosi a  seguito del suddetto trauma distorsivo.

Marchi da domani inizierà un programma di recupero mirato presso Isokinetic e  per la durata di tre settimane.