«Guardo con interesse e curiosità l’avvento di Mike Piazza nel calcio italiano e in particolar modo alla Reggiana. Sono certo che la capacità di rapportarsi con il territorio da parte di Medici e Compagni abbinata all’orizzonte americano che ha portato Mike Piazza sarà un propellente per le ambizioni del club». Chi parla è Arrigo Fantuzzi, stimato imprenditore, titolare della Tie (Trasporti Intermodali Europei) ma soprattutto un grande conoscitore del mondo del pallone perché uomo di calcio ( ex vice presidente della Reggiana Calcio ai tempi di Marchioro), che ha rinnovato la partnership con l’AC Reggiana 1919 Spa.

Per far muovere bene gli affari, è importante far muovere bene la merce.

T.I.E. lo sa. Per questo si è specializzata nell’offrire soluzioni di trasporto costantemente all’avanguardia. Capaci non solo di soddisfare ma, soprattutto, di anticipare le crescenti richieste di un mercato in continua evoluzione. E i risultati si vedono: primarie società di navigazione, spedizionieri ed industrie italiane ed estere sono clienti fedeli. E soddisfatti.

«Questa è la nostra filosofia – prosegue Arrigo Fantuzzi – che ci caratterizza nell’attività professionale ma rappresenta anche la strada maestra da seguire per chi fa calcio».

Non a caso vi sono principi che la Tie ha sposato e che si sposano alla perfezione con la Reggiana. Innovarsi per crescere imparando dal passato, ricercare la massima integrazione possibile  per soddisfare nel modo migliore le esigenze del cliente  fornendo servizi personalizzati e volti all’innovazione continua. Porre le persone al centro dell’organizzazione per migliorarne le capacita’ professionali e le relazioni interpersonali sono alcuni dei capisaldi della Tie.