Si sono ritrovati ai campi di Via Agosti alle 10.00 i giocatori della Reggiana per riprendere la preparazione in vista del match di mercoledi contro il Pordenone. Per i titolari di  ieri nel vittorioso match contro il Fano si è svolto un allenamento defatigante, con i giocatori che dopo un breve esercizio di possesso palla, hanno lavorato sulla parte atletica sia in campo che in palestra.

Da sottolineare la presenza di Alessandro Spanò che ha intensificato la preparazione con l’obiettivo di rientrare nel turno infrasettimanale, mentre gli esami strumentali a cui si è sottoposto Gianni Manfrin nella mattinata di giovedí hanno fortunatamente scongiurato lesioni gravi al ginocchio.

Tutti gli indisponibili per la partita di ieri contro il Fano hanno continuato nei rispettivi programmi di recupero e terapia.