REGGIANA-VENEZIA 2-1
MARCATORI: 10’ Radrezza (R), 19’ Forte (V), 66’ Mazzocchi (R)

REGGIANA: Cerofolini, Rozzio (C), Martinelli, Espeche, Libutti, Rossi (81’ Pezzella), Muratore (46’ Varone), Lunetta (70’ Kirwan), Radrezza (92’ Gyamfi), Kargbo, Mazzocchi (70’ Zamparo). A disposizione: Voltolini, Venturi, Costa, Gatti, Zampano, Cambiaghi, Marchi. All: Alvini

VENEZIA: Lezzerini, St Clair (52’ Mazzocchi), Modolo (C), Ceccaroni, Felicioli (64’ Bjarkason), Fiordilino, Vacca (52’ Crnigoj), Maleh, Aramu (71’ Di Mariano), Johnsen (71’ Bocalon), Forte. A disposizione: Pomini, Svoboda, Cremonesi, Marino, Taugourdeau, Capello, Karlsson. All: Zanetti

AMMONIZIONI: Muratore (R), Vacca (V), Mazzocchi (R), Cerofolini (R)
ARBITRO: Simone Sozza di Seregno
ASSISTENTI: Alessandro Costanzo di Orvieto, Davide Moro di Schio
IV UOMO: Daniele Paterna di Teramo

IL FILM DELLA PARTITA


PRIMO TEMPO

  • 10’ GOL DELLA REGGIANA 1-0: Alla prima occasione da gol della partita, la Reggiana sblocca subito il risultato con Radrezza, il quale riceve palla sui 20 metri, salta un avversario e lascia partire un preciso sinistro che non lascia scampo a Lezzerini;
  • 19’ GOL DEL VENEZIA 1-1: Pareggio dei lagunari con Forte, che viene servito al centro dell’area in seguito a un errore difensivo dei granata;
  • 27’ V: Johnsen salta un avversario sulla linea di fondo e tenta la conclusione da posizione defilata, bravo Cerofolini a non farsi sorprendere;
  • 30’ R: Kargbo riceve palla al limite dell’area di rigore con una bella sponda di Mazzocchi, conclusione di prima potente ma imprecisa, pallone alto sopra la traversa della porta di Lezzerini;
  • 33’ V: Grandissimo intervento di Cerofolini su un tiro a giro di Johnsen, sugli sviluppi di un contropiede della squadra veneta;
  • 36’ R: Corner per i granata, la palla arriva a Rozzio che serve una sponda per Mazzocchi, il quale però non riesce a impattare di testa il pallone a pochi passi dalla porta avversaria.

SECONDO TEMPO

  • 52’ R: Conclusione pericolosa di Varone, che si libera al tiro dal limite dell’area, pallone però di poco alto sopra la traversa;
  • 55’ R: Ancora Reggiana pericolosa, tiro a giro di Lunetta dai 20 metri, palla che accarezza il palo e finisce sul fondo;
  • 60’ V: Sugli sviluppi di un corner, la palla viene respinta dall’area granata ma finisce tra i piedi di Crnigoj, che di prima fa partire il tiro, conclusione alta sopra la traversa;
  • 66’ GOL DELLA REGGIANA 2-1: Raddoppio della Regia con Mazzocchi, che su assist di Lunetta anticipa il suo diretto marcatore al centro dell’area e con un tocco sotto scavalca Lezzerini in uscita;
  • 76’ V: Ancora un intervento prodigioso di Cerofolini, che neutralizza una conclusione insidiosa dalla distanza di Bocalon;
  • 82’ R: Grande occasione per chiudere la partita per i granata, Kargbo fugge in contropiede e serve al centro dell’area di rigore Zamparo, il quale però, riuscito a liberarsi abilmente del diretto marcatore, scivola e non riesce a impattare la palla.