La Lega Pro e i suoi vertici hanno scelto Reggio Emilia e la rinnovata sede di Reggiana calcio per presentare la proposta di Riforma Strutturale dei campionati di Lega Pro.
Nella giornata del 22 Novembre alle ore 11,00 il presidente Gravina e il segretario generale Ghirelli saranno a Reggio Emilia per incontrare i presidenti di  ALMA JUVENTUS FANO 1906 SRL, M.C. FERMANA F.C. SRL, A.S. GUBBIO 1910 SRL, A.C. REGGIANA 1919 SPA, PIACENZA CALCIO 1919 SRL, A.S. PRO PIACENZA 1919 SRL, RAVENNA F.C. 1913 SPA, S.S. SAMBENEDETTESE SRL, SANTARCANGELO CALCIO SRL e  S.S. TERAMO CALCIO SRL 
per una riunione territoriale sul tema della Riforma dei campionati di Lega Pro come da indicazione dell’ultimo consiglio di Lega.
 
La scelta della Lega Pro di indicare Reggio Emilia come sede dell’incontro va a conferma della considerazione della Lega verso la Compagine Granata e come riconoscimento a Mike e Alicia Piazza nella riqualifica della sede e degli spazi di accoglienza presenti nella sede di via Mogadiscio.