E’ ripresa oggi pomeriggio la preparazione dei giocatori della Reggiana in vista della partita di venerdí 3 novembre contro il Fano. I giocatori hanno svolto la fase di riscaldamento tutti insieme per poi dividersi in due gruppi. I titolari hanno svolto un allenamento defaticante con lavoro in palestra e un po’ di corsa in campo.

Piscina, massaggi con i fisioterapisti e terapie per Luca Ghiringhelli e Alessandro Bastrini, a causa di qualche fastidio muscolare. Gianni Manfrin, uscito dolorante per una forte botta al ginocchio sinistro, ha svolto solamente terapie. Per questi alteti verranno effettuati nei prossimi giorni esami approfonditi per valutare entità dell’infortunio e tempi di recupero.

Ha proseguito nel suo programma di recupero Alessandro Spanò, mentre Davide Facchin, ha svolto solamente esercizi senza palla a causa della frattura del pollice sinistro rimediata nella partita di ieri. Per il portiere granata verrà valutato nei prossimi giorni il percorso terapeutico e riabilitativo più idoneo.

I ragazzi agli ordini di Mister Sergio Eberini, non effettueranno nessuna giornata di riposo e torneranno in campo nella giornata di domani.